Fandom

Glee Wiki

We Built This Glee Club

1 701pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comment1 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Questo articolo riguarda l'episodio. Potresti essere interessato a Glee: The Music, We Built This Glee Club.
We Built This Glee Club
We Built This Glee Club
Sesta Stagione, 11° Episodio
Newdirections-warblers-1-6x11.png
Prima TV USA 13 marzo 2015
Prima TV ITA 20 marzo 2015
Informazioni

Precedente
The Rise and Fall of Sue Sylvester

Successivo
2009
We Built This Glee Club (Abbiamo costruito noi questo Glee Club) é il titolo dell'undicesimo episodio della Sesta Stagione di Glee ed il centodiciannovesimo in totale.

E' stato scritto da Aristotle Kousakis e diretto da Joaquin Sedillo, con le riprese iniziate nelle prime settimane del 2015. L'episodio è andato in onda negli Stati Uniti venerdì 13 marzo 2015 alle 21:00 sul canale FOX, registrando 2.02 milioni di telespettatori, in aumento rispetto alle puntate precedenti e con critiche positive da parte di varie riviste o siti internet.

In Italia è stato trasmesso sottotitolato su Sky Uno il 20 marzo 2015 mentre è andato in onda del tutto doppiato il 27 marzo.

Trama

All'interno del supergruppo Nuove Direzioni-Usignoli si generano degli attriti che spingono i ballerini piú scarsi, Roderick e Spencer, a chiedere l'aiuto di Kitty e Will per migliorare le proprie abilità ed incrementare le possibilità di vittoria. Sam e Kurt sono preoccupati per la decisione di Rachel di tornare a Broadway prima di aver completato gli studi alla NYADA e aver portato il Glee Club al successo. Inaspettatamente si rifà vivo Jesse St. James,  ex-fiamma di Rachel e che cercherà di farla ragionare. Sue, dal canto suo, continua a mettere i bastoni tra le ruote ai gleeks e a Will, ma lo fa per cattiveria o per aiutarli?

Riassunto

Wbtgc1.png
L'episodio comincia in Aula canto, dove le Nuove Direzioni e gli Usignoli stanno facendo delle prove, seguendo i passi di danza scelti dal professor Schuester. Sebbene Rachel e Kurt siano entusiasti dei progressi fatti dai loro allievi, gli Usignoli si impuntano e commentano le scarse abilità coreografiche dei loro compagni, ricordando loro che se non vinceranno alle Provinciali la Sylvester non permetterà al Glee-Club di continuare ad esistere e, per di più, nemmeno il Sovrintendente Harris appoggerebbe più la loro decisione di continuare ad esibirsi.
Wbtgc2.png
Prosegue confessando di aver spiato la Sylvester mentre allenava i Vocal Adrenaline, costringendoli a camminare sui carboni ardenti con la scusa "Se ci riesce Oprah, potete farcela pure voi". Uno degli Usignoli, poi, si accanisce contro alcuni membri delle N.D. che sono troppo scarsi e che dovrebbero essere messi sul retro, in modo che il pubblico li noti di meno.
Wbtgc3.png
 Jane, pensando che si stesse riferendo alle ragazze e quindi che fosse un'altra classica invettiva sessista delle loro, scatta sulla difensiva e dice che le uniche tre donne del club non se ne staranno nel retroscena. Madison guarda negli occhi l'Usignolo e gli risponde con un secco "no" (nope) e Kitty scuote la testa in segno di disapprovazione. Subito l'Usignolo corre ai ripari rivelando che parlava di Spencer e Roderick Meeks.
Wbtgc5.png
Spencer difende Roderick dicendo che è un po' impedito nelle mosse ma ha una bella voce ed impara piuttosto in fretta, quindi potrebbe recuperare subito. Questo non aggrada l'Usignolo che dice che Spencer è perfino peggio di Roderick a ballare. Spencer gli risponde per le rime, ma Kurt mette fine alla discussione e Kitty, riconoscendo che in effetti non sono proprio bravi, vuole a tutti i costi vincere per non vanificare tutti gli sforzi fatti fino a questo punto, per cui suggerisce a Roderick e Spencer di ascoltare le dritte date loro dagli Usignoli e dunque di restare dietro agli altri durante le prove le performance.
Wbtgc6.png

Nei corridoi, Spencer aiuta Roderick a mettere a posto la sua roba nell'armadietto e decide di darsi da fare insieme a lui per rimediare ed evitare di perdersi il meglio delle performance alle Provinciali. Roderick è un po' giù ma alla fine accetta l'idea di Spencer di farsi dare delle lezioni da qualcuno. Inizialmente pensano a Schuester, che è il miglior ballerino del gruppo, ma per la motivazione e soprattutto per essere messi in riga (Schuester direbbe loro che sono bravi anche in caso di scarsi risultati) decidono di chiedere aiuto anche a Kitty.

Wbtgc7.png
In auditorium, Rachel si avvicina al pianoforte con Brad e controlla una lista di persone famose che ce l'hanno fatta nella loro carriera nonostante le difficoltà e gli studi messi in secondo piano. Sam la raggiunge e vedendo che si è intestardita nel voler tentare quel musical di Broaway, cerca di farla ragionare sull'importanza di ritornare alla NYADA, prima che sia troppo tardi, dato che una Rachel del futuro potrebbe guardare al proprio passato e provare solo grossi rimpianti. ll ragazzo le elenca una lista di persone che sono riuscite a fare carriera dopo aver concluso gli studi. Rachel risponde dicendo che si aspettava una simile reazione da parte sua e perciò anche lei ha stilato una lista, di tutte le persone che hanno avuto successo non essendo andate al college o avendo interrotto gli studi prima della laurea (tra cui anche Barbra Streisand, idolo di Rachel). La ragazza, quindi, domanda all'amico perché non la voglia sostenere e se questo è ciò che pensa è libero di farlo ma non vuole più sollevare la questione fino a quando non deciderà di stare dalla sua parte. Sam, deluso, si allontana ma prima di uscire dall'auditorium prorompe dicendo che tutti, a dire il vero, la sostengono, sempre e comunque.
Listentoyourheart.png
Rachel, ad ogni modo, inizia a cantare Listen to Your Heart e, con un grande colpo di scena, in auditorium si presenta nient'altri che Jesse St. James, che duetta con lei. Terminata l'esibizione, Rachel gli chiede cosa ci faccia lì. Jesse risponde che, in effetti, Lima è casa sua e comunque è tornato a fare visita a sua madre. Per lui la vera domanda è "Cosa ci fai tu, qui", al che Rachel, sorpresa che non lo sappia, gli racconta di essere a capo del Glee-Club. Lui però è lungimirante e conosce già la decisione di Rachel di tornare a gambe levate a Broadway per un nuovo musical. Vuole convincerla a tornare a Broadway perché il suo errore non è stato lasciare il college.
Wbtgc8.png
 Funny Girl l'ha portata al successo e comunque l'ha resa nota al pubblico, mentre a rovinare la sua ascesa alla gloria è stata quella ridicola sitcom in cui ha deciso di recitare. Rachel apprezza i tentativi di Jesse ma gli ricorda che tornare alla NYADA o a Broadway è una decisione che spetta a lei soltanto. Jesse rispetta la sua volontà ma prima di congedarsi le ricorda che loro due, insieme, fanno sempre della bella musica e le chiede solo di riflettere su questo. Rachel capisce che non si riferiva soltanto al loro talento canoro ma anche al loro rapporto. Rachel, pensierosa, torna al pianoforte più confusa di prima, tra il consiglio di Sam e quello opposto di Jesse.
Wbtgc10.png
Intanto, alla William McKinley High School, Kitty e Will danno lezioni private di danza a Spencer e Roderick. Will non è felicissimo ma maschera il suo stato d'animo dicendo ai suoi ragazzi che stanno comunque facendo dei progressi. Dopo aver acceso lo stereo lascia che Kitty provi con loro due. Ad un certo punto, Roderick esegue discretamente la "mossa della trottola", in cui si incrociano i piedi e si fa una giravolta sul posto. E' il turno di Spencer, che incrocia bene i piedi ma, al momento della piroetta, si lega da solo e cade a terra. La scena passa allo spogliatoio dei maschi in palestra, dove Sheldon Beiste fascia la caviglia distorta di Spencer, che non ha una bella cera. Sheldon gli fa notare che la distorsione è piuttosto grave ma può curarla, temporaneamente, con un'iniezione di cortisone il cuo scopo, tuttavia, è quello di agire da antidolorifico. Spencer accetta senza troppi dubbi di sottoporsi alla cura di cortisone ma Sheldon lo avverte: non è una pozione magica e non guarirà il problema, per il quale potrebbero essere necessarie due settimane o addirittura un mese di recupero e fisioterapia.
Wbtgc11w.png
 Spencer è caparbio e vuole esibirsi lo stesso ma Schuester non vuole assumersi una simile responsabilità e, in accordo con gli altri insieme a lui, opta per non far esibire Spencer. Il ragazzo non si dà per vinto e quindi mostra a tutti che, sebbene non sia il migliore cantante o ballerino, è comunque un buon atleta e la gente si aspetta dagli atleti una soglia del dolore più alta, una tempra maggiore di chiunque altro, per cui si inietterà il cortisone e continuerà ad esibirsi e qualunque cosa accada poi, accetterà la sua condizione, se ne farà una ragione. Will non sembra molto convinto.
Wbtgc12.png

Nel dietro le quinte dell'auditorium, Rachel prende qualche trucco da un beauty e si guarda allo specchio. Kurt si avvicina ed esordisce chiedendole di sedersi un minuto per parlare con lui. Rachel lo supplica di non farle il discorsetto come Sam, ma Kurt è già partito in quarta e, con gentilezza, dichiara subito di non volerle fare la predica. Kurt, infatti, non vuole litigare con lei sullo stesso argomento dell'anno precedente: Broadway o NYADA? Come amico, vuole solo che faccia la scelta più giusta e che la renda felice, qualunque essa sia, soltanto che dovrebbe rifletterci bene. Quando è tornata a Lima e lo ha aiutato a fare il primo passo per rimettersi con Blaine, inizialmente ha pensato che fosse pazza a lasciar perdere la sua vita a New York per allenare un gruppo di ragazzi. Tuttavia, in seguito la decisione di includere Kurt nella direzione del Glee-Club si è rivelata efficace perché il ragazzo è stato ispirato da Rachel, che ha anche fatto del bene nei confronti dei gleeks. Lei teme che se si lasciasse sfuggire questa occasione poi nessuno vorrà più darle una parte, ma Kurt la rassicura dicendo che non avverrà mai una cosa simile. Rachel è molto talentuosa e sarà strepitosa sia che torni alla NYADA sia che reciti in una carrellata di spettacoli teatrali. Kurt, infine, le confessa che tornerà alla NYADA e Blaine è stato ammesso per il prossimo semestre alla New York University (NYU). Non è da tutti ricevere questa "benedizione", ovvero la possibilità di tornare sui propri passi e ritrovarsi di nuovo a quel bivio, potendo scegliere la direzione opposta. Rachel lo guarda con tanto d'occhi e sembra ponderare un eventuale ritorno al college.


Wbtgc13.png
In Aula canto, Schuester entra sorridente e vede che i ragazzi sono tutti ad ammirare una serie di scatoloni con la scritta "fragile", una consegna diretta al Glee-Club. Rachel è emozionata anche se non conosce il contenuto e Madison propone di aprirne uno ciascuno allo stesso tempo. Fanno quindi un conto alla rovescia e, prima del fatidico "tre", Schuester scaraventa lontano il pacco che Rachel teneva in mano. La scatola, dopo neanche un secondo, scoppia in una pioggia di glitter e coriandoli. Lo stesso accade a tutte le altre scatole precedentemente aperte.
Wbtgc14.png
I gleeks vanno nel panico e cercano di ripararsi ma le disgrazie, si sa, non arrivano mai da sole. Will sente un debole ticchettio e, intuendo cosa stia per accadere, si getta di lato con Rachel urlando a tutti di mettersi a riparo. Il pianoforte esplode, anche questo in una nuvola di coriandoli. Dopo l'esplosione, Will nota una scritta: "Non è divertente essere bombardati di glitter, vero?". Capisce che si tratta di Sue e corre subito da lei, ma prima si imbatte in Sam, che per due volte gli vomita sulle scarpe.
Wbtgc15.png
Will entra nella sala dei professori ed assiste al pandemonio: tutti gli insegnanti sono in preda a conati di vomito, mentre Sue se la spassa stando nascosta dietro una pianta. Will la scopre e si rende conto che la Sylvester ha inquinato l'intero sistema idrico del liceo, contagiando un po' tutti ed ha anche dato fuoco alla macchina di Will.
Wbtgc16.png
Questo si precipita di corsa fuori dalla scuola (il display LED della Sylvester recita: "Scappa, Will Schuester!") e non può far altro che assistere alla rovina della sua auto. Quel pomeriggio, la Sylvester si reca da una parrucchiera, che inizialmente viene inquadrata solo di lato ed ha le fattezze di un maschio. Quando la Sylvester si siede, nello specchio si scopre che la parrucchiera è Will travestito da donna, che con un nastro adesivo tappa la bocca di Sue e la lega alla sedia, mentre con l'altra mano aziona un rasoio elettrico e rasa a zero la testa della coach.
Wbtgc17.png

Di sera, la Sylvester si intrufola con i Vocal Adrenaline nello spogliatoio della palestra e mostra ai ragazzi dei video di Mussolini e dei nazisti per fargli comprendere come tutti quei soldati indottrinati marciassero a tempo senza che uno solo di essi avesse un andamento irregolare. Sheldon arriva e resta a bocca aperta. Chiede a Sue cosa sia accaduto alla sua testa e poi non capisce perché si sia introdotta di nascosto nella palestra e che stia facendo questo dispetto proprio a lui, a Sheldon, che l'ha sostenuta insieme a Will quando tutti le hanno voltato le spalle. Sue replica affermando che, a dire il vero, è piuttosto facile entrare al McKinley di soppiatto. Sheldon le dice che quelle persone (i nazisti) lo avrebbero ridotto male se fossero stati tutt'oggi in circolazione, ma Sue la "consola" dicendole che, forse, avrebbero anche potuto renderla la principale attrazione di uno zoo. Infuriato, Sheldon caccia la Sylvester e i Vocal Adrenaline fuori dallo spogliatoio.

Wbtgc18.png
Finalmente arriva il giorno delle Provinciali e l'auditorium si riempie di persone. L'host prensenta al pubblico i giudici di gare: Donna Landries e Rod Remington (che avevano già giudicato competizioni precedenti) e Butch Melman con il suo cane, Trixie. I primi ad esibirsi sono i ragazzi che hanno a cuore gli uccelli, i The Falconers, che aprono la loro scaletta con la performance di Broken Wings, mentre alcuni membri sorreggono dei falchi sulle braccia. Sue si avvicina a Will e gli dice che la fine è giunta. Lui commenta la sua parrucca e poi Sue si allontana.
Wbtgc19.png
E' il turno dei Vocal Adrenaline. Clint parte in quarta sulle note di We Built This City e i V.A. ballano e cantano in perfetta sincronia, trascinando sul palco degli oggetti di scena che rendano più efficace la loro esibizione. Will e Rachel restano a bocca aperta, sicuri che le Nuove Direzioni non possano reggere il confronto. Donna sembra disgustata dalla performance, mentre i V.A., tra gli applausi fragorosi, passano a Mickey, cambiandosi d'abito. Roderick guarda Spencer, sbigottito e in tensione per il dolore provocatogli dalla distorsione. Alcuni ragazzi dei V.A. saltellano sul palco con delle molle ai piedi ed infine alcuni vengono sparati da un cannone direttamente sul pubblico, lasciando tutti di stucco, spcialmente Donna Landries.
Wbtgc21.PNG
In Aula canto, Will chiama tutti a raccolta e introduce i nuovi ragazzi ai rituali e alle tradizioni delle ND prima di ogni gare. Li richiama al centro e Kurt dice che, prima, c'è bisogno del discorso di incoraggiamento (pep speech). Will sorride ma dice di non aver pensato a niente e passa il testimone a Rachel. La ragazza confessa che originariamente il suo piano di allenare il Glee-Club serviva per farle ritrovare la motivazione e darle la giusta carica per tornare a Broadway. Ciò si è avverato, perché adesso può tornare alla NYADA o anche partecipare ad un musical, ma non le importa. Adesso il suo obiettivo è vedere i suoi ragazzi salire sul palco e trionfare. Potrebbe essere l'ultima volta che si esibiscono e le ND più volte sono state tagliate fuori da una competizione, ma Rachel non potrebbe essere più fiera di loro. Alla fine, tutti sorridono, si radunano in cerchio e mettono le mani al centro, sollevandole mentre gridano all'unisono Amazing!. Pochi minuti prima dell'esibizione, Roderick va nello spogliatoio dei maschi per l'iniezione di cortisone ma Sheldon viene subito interrotto da Roderick, che esclama di fermarsi perché ha trovato un'alternativa migliore e Spencer è curioso.
6x11still3.png
La scena passa subito al palco. Le Nuove Direzioni vengono presentate al pubblico e Roderick va al centro del palco. Quando si apre il sipario, il ragazzo canta Take Me to Church con gli altri membri del club sullo sfondo. Roderick, con suo grande stupore, balla senza intoppi, grazie anche alla sicurezza che gli infonde Kitty, dietro di lui. Kurt, Rachel, Blaine e Will sono orgogliosi di loro. Appena Kitty si allontana, Myron va dietro le quinte per togliersi l'uniforme e indossare una parrucca. Roderick ha uno sguardo felice e si porta sullo sfondo mentre Madison e le ragazze cantano Chandelier.
Wbtgc22.png
Myron, tra il pubblico, balla come la ragazza nel video originale della canzone. Tutti applaudono, mentre Donna è inorridita da Myron, specie quando lui si dimena dietro di lei. Spencer, poi, appare sul soffitto oscillando su un lampadario, in tema con la canzone. Jane si unisce alla performance e gli Usignoli danno il via a coreografie strepitose sulle note di Come Sail Away. Sue sembra intimorita dalla bravura inaspettata delle Nuove Direzioni. Calato il sipario, le N.D. si abbracciano ed esultano.
Wbtgc23.png
In una stanza a parte, i giudici discutono sul vincitore. Donna è sconvolta per essersi dovuta sorbire di nuovo quello strazio. Racconta che, nonostante sia il vice segretario dell'Ohio, è stata chiamata in mattinata ed ha accettato a proposta, ripetendosi dentro di sé che, forse, le esibizioni non sarebbero state peggio della volta precedente, ma si è sbagliata di grosso. Non sa chi scegliere perché li ha disprezzati tutti e non è nemmeno certa che sia una forma di intrattenimento interessante. Rod la interrome dicendo che le femmine delle ND, insultate da Donna, spiccano molto e attirano il pubblico come calamite. Butch, invece, dice che tecnicamente non dovrebbe nemmeno essere lì visto che l'invito era per il cane, Trixie. Questo mette una zampa su una delle carte che rappresentano i tre gruppi in lizza per il trofeo. Trixie ha messo la zampa sui Vocal Adrenaline, ma Donna si lamenta ed insulta tutte le loro scelte canore e le esibizioni. Rod afferma che è preda di un dilemma, ma si intuisce che propende per le Nuove Direzioni. Donna insiste affinché si sbrighino a risolvere la faccenda.
Newdirections-warblers-1-6x11.png
In auditorium, tutti e tre i gruppi si riuniscono sul palco. Il presentatore mette prima in evidenza lo sponsor, i Waffel di Wayne (Kitty commenta dicendo di adorare i waffel). Il 3° posto va dunque ai The Falconers e Donna, poco entusiasta, consegna loro il premio. Tutti sembrano innervosirsi. Will fissa Sue. Dopo un po' di suspense, il vincitore è... le Nuove Direzioni! Will, Rachel, Kurt, Blaine e il Glee-Club scoppiano di felicità e Rod consegna loro il premio. I Vocal Adrenaline sono estremamente delusi e Sue si allontana, voltandosi solo per un istante ed accennando un debole sorriso.
Wbtgc24.png
Dopo la gara, quella notte, Will passeggia nei corridoi. Sue esce dietro di lui, salutandolo. Will, con un'aria di superiorità, finalmente la dichiara sconfitta. Lei dice che in un certo senso lo è, ma ha sabotato la competizione per garantire la vittoria ai Vocal Adrenaline. Will pensa che stia solo farneticando. La Sylvester vuota il sacco. E' andata ad allenare i Vocal Adrenaline per rovinarli dall'interno. Li ha accecati con un sacco di esercizi, spronandoli a dare il massimo ed esagerando, quindi, sul palco con i cannoni e i ragazzi salterini. Tutto questo lo ha fatto per Will, che è stato l'unico, nell'intervista di Geraldo Rivera, a non averla insultata. Per cercare di ripagarlo ha studiato nei minimi dettagli la distruzione dei V.A. Sapeva che i cannoni avrebbero ricordato a Donna uno spettacolo triste cui aveva assistito da piccola, nel lontano 1964. Le canzoni, invece, non erano delle grandi hit ma avrebbero sicuramente sortito un certo effetto su Rod per una speciale cerimonia cui aveva assistito in passato. Butch, invece, è fondamentalmente idiota, con un bassissimo quoziente intellettivo, per cui non c'è stato bisogno di impegnarsi per stordire quel giudice o il suo cane. A questo punto Will le chiede perché avrebbe dovuto riempire di collirio il sistema idrico del liceo. La Sylvester ammette di averlo fatto per far perdere peso al corpo docente e studentesco. Lo scoppio delle bombe, invece, serviva per indurre nei ragazzi del Glee-Club la produzione di un particolare ormone che li avrebbe spinti a dare di più, nella convinzione di dover lottare di nuovo contro la Sylvester malvagia e punitrice. Will, infine, le chiede perché ha voluto bruciare la sua auto, al che la coach replica che è stato un atto di puro divertimento. Sembra che l'eterna lotta tra Will e Sue sia finalmente conclusa e segue un silenzio imbarazzante in cui la Sylvester vorrebbe almeno che Will le dicesse "grazie", ma così non avviene. Sue, delusa, dichiara allora che la guerra non è finita e troverà nuovi modi per distruggere Schuester e il Glee-Club. Mentre si allontana, Will sorride perché è proprio quello in cui sperava.
Wbtgc25-racheljessekiss.png
In auditorium, Rachel va verso l'uscita ma si ferma. Vede che Jesse è seduto più in basso e ha iniziato a parlare. A Jesse manca il clamore del pubblico, adorava esibirsi con i suoi amici e la spensieratezza tipica dei ragazzi del liceo, la loro voglia di andare là fuori a sfondare il mondo. Si alza e va da Rachel, sperando che questa abbia deciso di andare a New York per il musical e che, se non ha un posto dove vivere, decida di stare nel suo appartamento almeno per un po'. Rachel confessa di aver scelto di tornare alla NYADA e lo supplica di non prendersela troppo. Jesse le dice solo che è dispiaciuto per non potersi esibire con lei tutte le sere ma è contento che abbia fatto una scelta ponderata e probabilmente la migliore per lei. Rachel lo abbraccia e lui le dice che è orgoglioso di lei, che ha scelto di tornare a Broadway seguendo, però, la strada meno facile. Lei lo abbraccia e lo ringrazia per la comprensione ma, prima di andarsene, i due si baciano.
Wbtgc26.png
Il giorno seguente, in Aula canto, il trofeo viene riposto nella teca. Will afferma che un giorno i ragazzi, divenuti adulti, torneranno per vedere i loro trofei, o forse quelli dei loro figli, e si ricorderanno con gioia di quel momento in cui si sono ritrovati ed hanno formato un gruppo, mettendo da parte le loro differenze. Tutti applaudono. Kitty nota che Rachel sta fissando i vecchi trofei e sta forse pensando anche a Finn con una fitta al cuore. Propone quindi di rimettere i vecchi trofei nelle loro teche. Si avvia una serie di flashback strappalacrime: ogni volta che un vecchio trofeo viene rimesso al suo posto vediamo le vecchie Nuove Direzioni nel momento in cui esultarono per la vittoria di quel trofeo. Sue assiste in disparte alla scena, sorridendo. Alla fine, tra gli applausi, Rachel appoggia la testa sulla spalla di Will, che sorride e ammira, insieme a lei, il grande lavoro che hanno compiuto in tutti quegli anni.

Canzoni

Titolo della canzone Artista originale Cantata da
Listen to Your Heart Roxette Rachel Berry e Jesse St. James
Broken Wings 

Mr. Mister The Falconers
We Built This City Starship Vocal Adrenaline
Mickey Toni Basil
Take Me to Church Hozier Nuove Direzioni e Usignoli
Chandelier Sia
Come Sail Away Styx

Guest Cast

Special Guest Star

Guest Stars

Co-Stars

  • Myko Olivier é Skylar
  • Mason Trueblood é Really Gay Warbler
  • Austin Brue é Other Really Gay Warbler
  • Alex Mentzel é Warbler #1
  • JP Dubée é Warbler #2
  • Max Wilcox é Warbler #5
  • Nick Fink é Warbler #6
  • Rilan Roppolo é Warbler #7
  • Caitlynn Lawson é Shayna
  • Brad Ellis è Brad

Curiosità

  • Il titolo originale dell'episodio è un riferimento alla canzone We Built This City, presente nella puntata.

Errori

Galleria di foto

Video

Glee 6x11 Promo 'We Built This Glee Club' HD00:33

Glee 6x11 Promo 'We Built This Glee Club' HD

GLEE Gleek Peek "We Built This Glee Club"01:19

GLEE Gleek Peek "We Built This Glee Club"

Navigazione

Inoltre su Fandom

Wiki a caso